Il primo parco eolico offshore in Francia: Saint-Nazaire

Il primo parco eolico offshore in Francia: Saint-Nazaire

Vota questo post

La Francia, nella persona di Emmanuel Macron, ha appena inaugurato il suo primo parco eolico offshore a Saint-Nazaire, nella regione della Loira Atlantica. Situato a più di 12 km dalla costa, questo parco eolico è composto da 80 turbine eoliche, ciascuna alta 185 metri e in grado di fornire 6 Megawatt per unità, per una produzione energetica totale di 80 x 6 = 480 Megawatt!

Questa potenza corrisponde a circa 20% del consumo di elettricità del dipartimento Loire-Atlantique. Si tratta di un buon inizio per la Francia, che sta entrando nella corsa alle energie rinnovabili in Europa.

Il Regno Unito è ancora davanti alla Germania in termini di capacità installata, con 10 Gigawatt, 20 volte di più del nuovo parco eolico di Saint-Nazaire.

Secondo ventoeuropaIl numero di turbine eoliche in Europa alla fine del 2018 era di poco superiore a 4500 in circa 11 Paesi diversi, per un totale di quasi 20 Gigawatt, e continua a crescere.

Ma la Francia si è posta l'obiettivo di fornire 32% del consumo finale di energia con energie rinnovabili entro il 2030. Un intero sito web sito web dedicato al progetto.

Il modello di turbina installato è prodotto dalla società Alstom. Si tratta di un Haliade 150-6MW con un diametro del rotore di 150 m e una tecnologia Direct Drive con magneti permanenti. Ogni lama misura 73,5 m. Ecco una sezione trasversale della turbina:

La velocità iniziale della turbina è di 3 m al secondo e si ferma a 25 m al secondo di vento.

it_ITItalian